Serie D: Pro Piacenza, attaccante cercasi. Mattia Zagari è nel mirino, Medioli addio

12 dicembre 2013

20131211-205528.jpg
Sembra profilarsi un addio anche tra le fila del Pro Piacenza: l’estremo difensore Enrico Medioli è infatti ad un passo dalla Correggese, girone D di serie D. L’ok al trasferimento arriverà non appena il direttore sportivo Francani avrà rimpiazzato il dodicesimo della squadra rossonera.

Notizia delle 7
Serie D: Pro Piacenza, attaccante cercasi. Mattia Zagari è nel mirino
Dopo l’arrivo di Alessandro Cortesi, non è mistero, il Pro Piacenza è a caccia di una punta che possa affiancare Piccolo, Franchi e Delfanti. Memori di quanto accaduto la scorsa stagione, quando l’assenza di bomber Piccolo pesò come un macigno e costò una miriade di punti ai rossoneri, il diesse Francani si è messo sulle tracce di un attaccante. Incassato il “no” dell’Olginatese per Cristofoli, il dirigente piacentino sembra ora orientato su Mattia Zagari, giocatore offensivo piuttosto duttile, scuola Atalanta, ora alla Sambonifacese, realtà in pieno marasma societario. Un obiettivo complicato, visto che per Zagari, classe 88, le offerte arrivano anche dalla Seconda Divisione, dal Montichiari in particolare. Il giocatore bresciano è stato autore, fino a questo punto del torneo, di sei reti con la maglia dei veronesi.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE