Piacenza

Sgombero in via dei Pisoni, rifugio abusivo per 4 pakistani

12 dicembre 2013

20131212-181022.jpg

Avevano eletto a rifugio per la notte uno stabile di via dei Pisoni, un piccolo edificio di proprietà di Tempi agenzia, ora in disuso; a trovare i quattro occupanti abusivi sono stati proprio alcuni tecnici, inviati oggi sul posto per eseguire dei rilievi e bloccati dalla scoperta che la struttura era stata trasformata in un vero e proprio dormitorio, occupato da tre 30enni pakistani e un connazionale di 49 anni.
Stufe accese, bottiglie di birra, oggetti vari e escrementi erano sparsi in tutte le stanze; i quattro uomini hanno dichiarato di essere riusciti a entrare nella palazzina attraverso le numerose finestre rotte, che offrivano un varco per introdursi all’interno.
Il personale di Tempi ha chiesto l’intervento della polizia che ha provveduto a sgomberare i locali e ha accompagnato gli stranieri in questura per l’identificazione; la loro posizione è al vaglio dell’ufficio immigrazione.
Secondo alcuni residenti della zona gli stranieri avevano occupato l’edificio da oltre un mese.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE