Comune di Piacenza, addio all’albo fornitori. Arriva la piattaforma online

16 dicembre 2013

palazzo mercanti

Il Comune di Piacenza dice addio all’albo fornitori, il rapporto con le ditte passa sulla piattaforma on line. A presentare la novità è stato l’assessore Pierangelo Romersi, che ha incontrato una cinquantina di imprese che da tempo collaborano con l’amministrazione. “Stiamo parlando di una innovazione importante – ha detto – che hanno attuato in pochi in Italia: tramite un software vi potrete iscrivere alla nostra banca dati, non solo per essere catalogati come fornitori ma anche per ricevere direttamente contratti per beni e servizi sotto la soglia dei 200mila euro”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE