Auto senza revisione da 4 anni, interviene la Polizia Municipale

18 dicembre 2013

untitled

Circolava da quattro anni con la revisione falsificata. Una pattuglia della polizia Municipale, durante un posto di controllo, ha intimato l’alt a un’autovettura VW Passat, condotta da una donna di cinquantadue anni residente nella provincia di Lodi. Da un controllo accurato, in particolare della carta di circolazione, gli agenti hanno rilevato alcune discordanze tra i tagliandi di revisione e la documentazione originale, confermate in seguito dagli accertamenti svolti attraverso la banca dati della Motorizzazione civile. L’ultima revisione regolare, infatti, risultava annotata sulla carta di circolazione nel 2009. I vigili hanno quindi sanzionato la conducente per omessa revisione, sporto denuncia nei suoi confronti per il reato di falsità materiale e sequestrato e trasmesso all’autorità giudiziaria i documenti falsi per gli opportuni accertamenti tecnici. Il veicolo è stato sottoposto a fermo.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca