Provincia

Fotovoltaico all’abbazia di Chiaravalle, via libera della Soprintendenza

24 dicembre 2013

20131223-210314.jpg

L’abbazia di Chiaravalle della Colomba avrà come vicino di casa un impianto fotovoltaico da 50 chilowatt, su una superficie di 750 metri quadrati. Dopo il via libera della Soprintendenza, anche Comune e Provincia, per non perdere il finanziamento da oltre due milioni di euro che prevede un progetto di riqualificazione della storica abbazia, hanno detto ok, anche se non senza polemiche. “Chiunque passerà sull’autostrada nei pressi di Piacenza vedrà anziché la bellezza di Chiaravalle della Colomba un massiccio impianto fotovoltaico a terra – ha detto il presidente della Provincia, Massimo Trespidi -. Forse il Governo anziché impegnarsi tanto per togliere di mezzo le Province, dovrebbe forse concentrarsi di più sulla presunta utilità di enti come la Soprintendenza di Parma e Piacenza, che autorizza simili iniziative”. Alle proteste, più volte i frati avevano replicato così: “Se qualcuno vuole pagare le nostre bollette, gliele inviamo volentieri”.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia Val D'Arda

NOTIZIE CORRELATE