Piacenza

Furti, ladri in azione nel pomeriggio, i carabinieri: “Abbassate le tapparelle”

26 dicembre 2013

20131226-105638.jpg

“Fate attenzione ad assentarvi durante il pomeriggio di questi giorni festivi, momento privilegiato dai ladri per mettere a segno gli odiosi furti in abitazione”. La raccomandazione arriva dal comandante dei carabinieri di Piacenza Michele Mancini. Il Maggiore ha fornito alcuni consigli ai cittadini per prevenire le sgradite incursioni dei ladri: “Stiamo intervenendo soprattutto per i furti con i fori nelle finestre. In pratica – ha spiegato – viene utilizzato un trapano manuale (che non fa rumore) per applicare dall’esterno un foro vicino alla maniglia, che a sua volta viene fatta girare con un filo. Basta abbassare le tapparelle per impedire ai malviventi di adottare questa tecnica. Sono inoltre consigliate luci o tv accese se ci si assenta nelle ore pomeridiane”.
Proprio ieri i militari hanno sventato diversi furti nella zona residenziale di Podenzano: il loro arrivo, richiesto da alcuni cittadini, ha infatti provocato la precipitosa fuga di una macchina che si aggirava con fare sospetto da qualche ora. Indagini per risalire agli occupanti sono in corso. Nel bilancio dell’attività delle ultime ore ci sono anche i controlli sulle strade: circa 25 veicoli fermati e quasi 500 euro di multa complessiva agli automobilisti pizzicati senza cintura o al telefonino; denunciato per guida in stato di ebbrezza un ecuadoriano.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE