Piacenza

Parapiglia nella notte in via Colombo; sfonda una vetrina e rompe un’auto

31 dicembre 2013

polizia

La vetrina di un locale di via Colombo in frantumi, lo specchietto retrovisore dell’autovettura di un residente divelto; è il bilancio della rissa esplosa nella notte tra uno straniero e quattro giovani connazionali, colpevoli di aver pronunciato qualche commento di troppo su una ragazza.

Gli apprezzamenti avrebbero scatenato la furia dell’uomo – in evidente stato di ubriachezza – che ha deciso di braccare i ragazzi, nascosti all’interno di un bar.

Per raggiungerli non ha esitato a staccare lo specchietto di un veicolo e a scaraventarlo contro la vetrina; alla parapiglia si è aggiunto il proprietario del mezzo, infuriato per il danneggiamento. A mettere fine alla baraonda ci ha pensato la polizia che ha condotto l’uomo in questura.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza

NOTIZIE CORRELATE