Protezione civile, prorogato l’affitto dei capannoni di via Pennazzi

02 Gennaio 2014

Protezione-Civile-via-Pennazzi-800

L’ultimo giorno del 2013 è scaduto il contratto di affitto dei capannoni di via Pennazzi occupati dal coordinamento provinciale della Protezione civile. Mezzi e attrezzature si trovano ancora all’interno, perché l’intenzione della Provincia è quella di rinnovare il contratto per altri sei mesi grazie alla disponibilità del Consorzio agrario, proprietario degli edifici. I dettagli dovrebbero essere forniti nei prossimi giorni. Da quel momento occorrerà trovare una nuova soluzione per il trasferimento di mezzi e attrezzature, l’ipotesi caldeggiata dall’ente di via Garibaldi di spostarli in capannoni più piccoli sempre nello stesso complesso non aveva incontrato il favore del coordinamento a causa di problemi logistici. Una partita complicata anche dall’incertezza sulle sorti della Provincia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà