Piacenza

Piacentino paga per fare paracadutismo in Germania, ma il viaggio è una truffa

4 gennaio 2014

lancio paracadute

Ha versato 370 euro di caparra per partecipare a un viaggio in Germania promosso via opuscoli da un ex paracadutista, ma l’offerta si è rivelata una truffa; vittima un 50enne piacentino che – insieme a un’altra decina di persone, residenti in Emilia Romagna – ha visto sfumare i propri contanti e il proposito di lanciarsi dall’aereo con il paracadute.
L’uomo aveva aderito al tour – pubblicizzato da un ex paracadutista milanese di 50 anni, residente nel Bolognese – con partenza fissata a metà dicembre, ma alla data stabilita il promotore ha fatto marcia indietro, dichiarando che la vacanza era slittata causa problemi meccanici al velivolo.
Il piacentino, che aveva già pagato il vaglia della caparra, ha tentato di prendere nuovamente contatto con il 50enne, senza ottenere risposta, e ha deciso di rivolgersi ai carabinieri. L’ex paracadutista, già noto per precedenti simili, è stato denunciato per truffa.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE