Piacenza

Bersani: presto fuori da terapia intensiva, visite aperte solo ai famigliari

11 gennaio 2014

20140111-131557.jpg

L’onorevole Pier Luigi Bersani è ancora ospite del reparto di rianimazione dell’ospedale Maggiore di Parma, ma presto sarà possibile trasferirlo in un settore semi-intensivo; conferme positive per lo stato di salute dell’ex segretario nazionale del Partito Democratico, colpito da una lieve emorragia cerebrale la mattina del 5 gennaio.
Bersani è sottoposto a monitoraggio costante, le condizioni sono stabili, ma al momento non è ancora stata sciolta la prognosi e le visite sono concesse solo ai famigliari, ai quali non è mancata la solidarietà del mondo politico e degli esponenti piacentini del partito.
L’equipe medica aveva rassicurato i media sull’esito del delicato intervento chirurgico alla testa, e sull’assenza di eventuali deficit neurologici.

20140111-131608.jpg

© Copyright 2019 Editoriale Libertà

CATEGORIE: Cronaca Economia e Politica Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE