Via Roma: lite tra stranieri armati di bottiglie, fuggono all’arrivo della polizia

14 Gennaio 2014

20140114-115237.jpg

Lite tra stranieri in via Roma; quattro uomini ieri sera si sono fronteggiati, impugnando bottiglie di vetro e cinture. Le urla hanno spaventato i residenti che hanno chiesto l’intervento della polizia ma, alla vista del lampeggiante, è scattato il fuggi fuggi generale.
Secondo quanto ricostruito dagli agenti, i protagonisti della rissa erano due tunisini, provenienti da Milano, e due uomini di origine marocchina; i primi avrebbero rivendicato la restituzione di un oggetto o un prestito, scatenando la lite. I protagonisti della rissa si sono dileguati senza lasciare traccia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà