Con l’auto nel centro commerciale: 100mila euro tra danni e bottino

21 Gennaio 2014

untitled

Prima hanno sfondato l’ingresso laterale del centro commerciale Galassia utilizzando un fuoristrada rubato come ariete, poi, sempre con la quattro ruote, hanno percorso alcuni metri nella galleria, fino a mettere a segno un’altra spaccata alla saracinesca del negozio di elettronica Mediaworld dove hanno fatto incetta di smartphone di ultima generazione; un’incursione spettacolare quella avvenuta nella notte alla periferia della città, finita con un lungo inseguimento tra forze dell’ordine e banditi, riusciti a fuggire con un bottino di circa 70mila euro.
L’allarme del Galassia è entrato in funzione intorno alle 2.20; dopo la scorribanda i malviventi sono saliti su una Audi e mentre il veicolo stava già tentando di dileguarsi due pattuglie dei metronotte si sono messe sulle loro tracce; i ladri, almeno tre persone dato che qualcuno era seduto sul sedile posteriore, erano dotati di un mezzo molto veloce e hanno utilizzato prima la polvere di un estintore, poi lo stesso contenitore, per occultare la visuale agli inseguitori. I malintenzionati sono riusciti a sfuggire alle guardie giurate e ai carabinieri del Radiomobile e di Pontedellolio, impegnati nelle ricerche. Il danno alla struttura, tra refurtiva e danneggiamenti, è di ben 100mila euro.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà