Piacenza

Viabilità difficoltosa e abbandono: viaggio tra i problemi della Besurica

21 gennaio 2014

Besurica

“Non ci sentiamo cittadini, ci sentiamo abbandonati”. A parlare sono alcuni residenti della Besurica intervenuti ai microfoni di Telelibertà, che inizia così il suo viaggio nei quartieri di Piacenza. Il disagio maggiore lamentato riguarda la viabilità, in particolare i pochi ingressi al quartiere, il passaggio degli autobus concentrato in via Fioruzzi nei pressi dell’asilo e l’assenza di pullman diretti all’ospedale. In passato sono state oltre 6.000 le firme presentate al Comune per chiedere interventi migliorativi, come l’apertura di strada Malchioda. Buche nei parcheggi, a cominciare da quello nella piazza principale, e marciapiedi danneggiati fanno il resto, senza dimenticare il problema della sicurezza, con i furti in abitazione che non risparmiano la zona (l’ultimo caso ieri).

Besurica

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE