Trovato dell’amianto nell’area Pertite. Sospesi i lavori di bonifica

22 Gennaio 2014

Area della Pertite nell'estate del 2009

C’è una sorpresa amara nella bonifica della Pertite, è stato trovato dell’amianto e questo provoca uno “stop” alle opere di risanamento del terreno già avviate e anche un ritardo che si spera di solo di due mesi per il loro completamento. Si è quindi deciso di sospenderle – riferisce Maria Pia Romano, presidente del Comitato – non appena è emerso l’amianto, che come noto impone procedure particolari e uno specifico smaltimento, più costoso. Quindi sono necessari nuovi fondi per continuare la bonifica, tuttavia il comandante Totteri ha assicurato che questi finanziamenti si troveranno e l’operazione complessivamente dovrebbe slittare solo di pochi mesi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà