Gli studenti piacentini progettano un ospedale a misura di bambino

23 Gennaio 2014

20140123_121627_resized (9)-800

Saranno gli studenti delle scuole di città e provincia, dall’infanzia alle superiori, a “progettare un ospedale a misura di bambini e di ragazzi”. L’Asl e l’associazione Il Pellicano hanno presentato questa mattina il concorso di idee che rappresenta la prima tappa dell’iniziativa “L’ospedale cresce con noi”, sostenuta da Cariparma.

“L’obiettivo – è stato spiegato nella presentazione – è migliorare e creare nuovi spazi a misura di bambini e di ragazzi all’interno delle strutture sanitarie piacentine. Libri, giochi, colori delle pareti, illuminazione e ambienti dedicati; tutte queste attenzioni possono rendere l’ospedale un luogo dove i piccoli pazienti, i loro famigliari e anche il personale potranno sentirsi maggiormente a proprio agio”.

I suggerimenti dei ragazzi saranno poi oggetto di un bando di idee per la loro progettazione effettiva affidato agli studenti del Politecnico di Piacenza.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà