Castelvetro: truffa dello specchietto, ma dopo un mese arriva la denuncia

24 Gennaio 2014

truffa specchietto

La truffa dello specchietto gli ha fruttato cento euro. Ma a distanza di qualche mese, il 31enne di Noto, provincia di Siracusa, che ha raggirato una giovane di Castelvetro, si è ritrovato addosso una denuncia. Non la prima, per la verità, visto che W. D., queste le sue iniziali, ne ha già molte a proprio carico.
Per la seconda volta, dunque, nel territorio della Valdarda una truffa di questo tipo finisce con una denuncia. È notizia di qualche giorno fa di un napoletano individuato dai carabinieri dopo aver cercato di farsi dare del denaro, come presunto risarcimento per uno specchietto retrovisore rotto, da un’automobilista di Fiorenzuola che passava nei pressi di parco Lucca. Questa volta a indagare sono stati i militari della stazione di Monticelli.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà