Copertura della piscina estiva del Polisportivo: la giunta comunale ci pensa

24 Gennaio 2014

20140124-220604.jpg

Una copertura semovibile sulla piscina estiva del polisportivo comunale: potrebbe essere questa una possibile soluzione alla questione legata alla ormai sfumata realizzazione della piscina olimpionica. È emerso questa sera nel corso dell’assemblea pubblica indetta dalla Giunta comunale che ha visto la partecipazione di un folto pubblico.

Secondo Robert Gionelli, presidente Coni provinciale, e Luigi Zangrandi, della federazione nuoto provinciale, questa soluzione permetterebbe una notevole economia di spesa (2,5 milioni contro i 9 per un impianto di nuova realizzazione) oltre che ridurre i tempi di attesa ( tre mesi per il completamento dei lavori). Un’idea che, grazie anche alla grande versatilità, permetterebbe di accantonare il progetto di ampliamento della piscina Raffalda.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà