Piacenza

Piazzetta Sant’Agnese, i residenti: “Ci sentiamo calpestati”

24 gennaio 2014

Piazzetta Sant Agnese (5)

“Abbiamo la fontana più brutta d’Europa, sporca e spenta da due anni, i cassonetti dell’immondizia non vengono mai svuotati, i rami degli alberi che entrano nelle nostre case e le macchine, complice la presenza dei locali nella zona e una viabilità incomprensibile, che sono parcheggiate ovunque”. A parlare sono i residenti della zona della piazzetta Sant’Agnese, che lamentano una situazione di invivibilità. “Siamo a poco più di 200 metri da Piazza Cavalli, eppure ci sentiamo tutto fuorché cittadini del centro storico di Piacenza” hanno affermato i residenti ai microfoni di Telelibertà che prosegue quindi il suo viaggio alla scoperta delle criticità dei quartieri cittadini.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Foto Gallery Piacenza Video Gallery

NOTIZIE CORRELATE