Copra Elior, è tempo di smaltire la sbornia Champions. In arrivo il grande ex

25 Gennaio 2014

20140125-135024.jpg

Domani pomeriggio alle 17.30, il Palabanca riabbraccia gli “eroi di Champions League”. Dopo l’apoteosi susseguente al trionfo con Macerata, valso il passaggio alla fase successiva della coppa campioni, Simon e compagni riallacciano il discorso con il campionato di serie A1.
È Modena a testare la capacità di concentrazione dei biancorossi che dovranno forzatamente dimenticare la grande gioia di giovedì e rimanere concentrati sull’altro grande obiettivo stagionale. Il colpo rifilato in ambito europeo, il secondo in tre gare stagionali, alla capolista Macerata potrebbe aver rappresentato un colpo pesantissimo da smaltire per i marchigiani. Ora però, c’è Modena dell’ex Lorenzetti che, nonostante alcuni problemi di formazione (non ci saranno Kovacevic e Quesque), punterà ovviamente ad un colpo di prestigio di fronte ai suoi vecchi tifosi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà