Una banale lite degenera e parte una coltellata: denunciato 42enne

26 Gennaio 2014

20140126-133359.jpg

È stato denunciato dai carabinieri della caserma di via Beverora per lesioni e porto abusivo d’arma, l’uomo di nazionalità marocchina che, il 10 gennaio scorso, ferì un italiano di 31 anni con una coltellata.
L’episodio si registrò intorno alle 5 del mattino lungo strada Caorsana: furono futili motivi a scatenare la lite tra i due, culminata con l’accoltellamento da parte dell’uomo di 42 anni. Una ferita superficiale quella riportata dal 31enne che se la cavò con otto giorni di prognosi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà