Lotta ai tumori, ad oncologia di Piacenza ricerca e cura procedono di pari passo

27 Gennaio 2014

Luigi Cavanna

“A Piacenza la ricerca non si ferma mai e non riguarda solo i medici ma anche il personale infermieristico.” E’ quanto riporta il Sole 24 Ore di oggi, nell’inserto Eventi,  in un articolo dedicato al reparto di oncologia guidato dal prof. Luigi Cavanna; un reparto dove “la ricerca e la cura vanno di pari passo”.

“La nostra struttura – precisa Cavanna – è tra gli 80 ospedali certificati in Italia dal programma di controllo e qualità; è fortemente impegnata nella ricerca: attualmente sono aperti 30 protocolli di ricerca relativi a tumori di mammella, colon, stomaco, polmone, ovaio, melanoma, prostata”.

Il dipartimento di Piacenza – accreditato Esmo (European Society for Medical Oncology) – è tra i pochi a vantare la preparazione centralizzata dei farmaci per l’intera provincia e ogni processo è a doppio controllo per la massima sicurezza dei pazienti.

Sole24Ore – oncologia

© Copyright 2021 Editoriale Libertà