Controlli in otto locali notturni della città: multe per oltre 17mila euro

03 Febbraio 2014

polizia notte

Controlli a tappeto nei locali notturni di Piacenza: nei mesi di dicembre e gennaio la polizia ha verificato 3 sale da ballo, 1 sala giochi con licenza comunale e 4 sale videolottery, emettendo sanzioni per un totale complessivo di oltre 17mila euro.
Nel mirino sono finite due sale da ballo dove è stata contestata la presenza di un addetto ai servizi di controllo, non iscritto al registro della Prefettura e non titolato per svolgere quella mansione, oltre a sette addetti che non mostravano il tesserino, come previsto dalla prassi obbligatoria. Ognuno di loro è stato multato per un importo di 1.660 euro. Mille euro di multa anche ad un’altra sala da ballo sprovvista del titolo.
Gli agenti hanno sanzionato due locali di videolottery, dopo aver constatato che non erano rispettati gli orari di apertura e chiusura dell’esercizio; oltre a pagare una sanzione di 1.032 euro è al vaglio l’eventuale sospensione della loro attività.
Altri 1.032 euro dovranno essere pagati da una sala giochi cittadina, condotta da una persona non autorizzata. I controlli della polizia proseguiranno nelle prossime settimane.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà