Piacenza

Mercoledì 5 febbraio sciopero nazionale del trasporto pubblico, possibili disagi

3 febbraio 2014

caro autobus

Possibili disagi anche a Piacenza per tutta la giornata di mercoledì, a causa di uno sciopero nazionale  di 24 ore del trasporto pubblico, proclamato dalle organizzazioni sindacali Filt-Cgil, Fit-Cisl, Uil Trasporti, Faisa-Cisal, Ugl. Inoltre, l’organizzazione sindacale Usb Lavoro Privato ha proclamato per lo stesso giorno uno sciopero regionale di 4 ore.

L’adesione allo sciopero da parte dei lavoratori Seta potrebbe dar luogo a disagi per quanto riguarda la regolarità del servizio di trasporto pubblico nel bacino provinciale piacentino per l’intera giornata, ad esclusione delle seguenti fasce di garanzia:
Servizio urbano: corse garantite dalle ore 7 alle ore 10 e dalle ore 12 alle 15. Sono garantite le corse in partenza dai capolinea dalle ore 6,46 alle ore 9,45 e dalle ore 11,46 alle ore 14,45.
Servizio extraurbano e suburbano: corse garantite da inizio servizio alle ore 8,30 e dalle ore 12 alle 15. Sono garantite le corse in partenza dai capolinea fino alle ore 8 e dalle ore 11,31 alle ore 14,30.

 

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Piacenza Provincia

NOTIZIE CORRELATE