Bando giornalista, 7 candidature. Dosi: “Errore non coinvolgere la categoria”

04 Febbraio 2014

giornalismo-inchiesta

Il sindaco di Piacenza Paolo Dosi è tornato sulle polemiche che hanno interessato il bando indetto per trovare un giornalista “formatore” dei colleghi sulla sicurezza.

Sette le candidature pervenute al Comune. Il sindaco ha ricordato in un comunicato la bontà del progetto “Io non ho paura” che ha riscosso grande successo a Roma dove era stato coinvolto direttamente l’Ordine dei giornalisti. “Non coinvolgere la categoria è stato un errore” ha commentato il sindaco in una nota.

Il comunicato del sindaco

© Copyright 2021 Editoriale Libertà