Lite in stazione, pugni tra due uomini. Intervengono le forze dell’ordine

06 Febbraio 2014

20140206-230121.jpg

Pugni in faccia e calci, protagonisti un moldavo di 46 anni e un italiano di 45, che sono arrivati alle mani dopo una lite scaturita per futili motivi. La violenta discussione si è consumata nell’atrio della stazione di Piacenza poco dopo le 22 sotto gli occhi di alcuni viaggiatori. Sul posto è intervenuta la polizia. L’italiano ha riportato ferite al volto e al labbro ed è stato medicato al Pronto Soccorso. Il cittadino straniero, trovato in possesso di un cacciavite lungo 14 cm, è stato denunciato per il porto di oggetti da offesa.

20140206-230153.jpg

© Copyright 2021 Editoriale Libertà