A Borgonovo i ladri non risparmiano nemmeno i calciatori al campo

07 Febbraio 2014

20140207-192327.jpg

I ladri non risparmiano nemmeno i calciatori. Ieri sera infatti, mentre i giocatori del Borgonovo, società di Terza Categoria, stavano sostenendo la consueta seduta di allenamento, hanno ricevuto la sgradita visita dei soliti ignoti. Nel mirino, le auto situate nel parcheggio adiacente all’impianto da gioco “F.lli Curtoni”. Scassinate le portiere, i ladri hanno saccheggiato le vetture: portafogli e telefoni cellulari nel bottino.
“Purtroppo era già accaduto anche all’altra squadra di Borgonovo mesi fa – ha detto uno dei dirigenti -: si tratta ormai di una triste consuetudine”.
Molti dei tesserati della compagine valtidonese hanno parlato di una vettura sospetta, una Fiat Punto bianca, notata aggirarsi nei dintorni dell’impianto. Sull’episodio indagano i Carabinieri di Borgonovo.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà