Alberi tagliati a Monte Moria: il pm per l’archiviazione, Lugagnano si oppone

07 Febbraio 2014

Parco Provinciale Monte Moria (1)-800

Alberi tagliati al parco provinciale di Monte Moria. Il pubblico ministero Emilio Pisante ha chiesto l’archiviazione di alcuni dei reati contestati (si tratta di quelli di danneggiamento ambientale) e il Comune di Lugagnano, in qualità di parte lesa, si è opposto. Il giudice per le indagini preliminari Gianandrea Bussi ha convocato le parti, ascoltato le ragioni dei difensori delle tre persone indagate e del rappresentante legale del Comune, quindi si è riservato di decidere sulla richiesta del pubblico ministero. Dopo la decisione del gip è probabile che il pm procederà con l’avviso di chiusura indagine e con la richiesta di rinvio a giudizio per gli altri reati emersi dall’indagine del Corpo forestale dello stato.

Parco Provinciale Monte Moria (2)-800

© Copyright 2021 Editoriale Libertà