Ferrhotel: abusivi sgomberati dalla Polfer. “Dove andiamo?”

07 Febbraio 2014

Sgombero Ferrhotel (3)

Entravano da una finestra rotta al lato dell’edificio, se conoscevano qualcuno in difficoltà lo invitavano a dormire al Ferrhotel, struttura privata adiacente la stazione gia nota per le vicende dello scorso anno legate profughi nordafricani. Questa mattina la Polfer è intervenuta per far sgomberare l’edificio e controllare i presenti. Sono state fatte uscire 10 persone, prevalentemente giovani mordafricani ma anche diversi piacentini. Una cinquantenne racconta di aver fatto la badante di aver perso il lavoro e di non voler chiedere aiuto alla famiglia. I ragazzi sono pacifici, sono arrivati da diverso tempo in Italia, hanno lavorato, ma quando sono rimasti a senza un’occupazione hanno iniziato a vagabondare, “Qui si stava bene dicono, c’era l’acqua anche se fredda e c’era anche la luce”. “Ora dove andiamo? Perchè non ci lasciano stare qui?” continuano a chiedersi prima di lasciare l’area con tutto quello che hanno: una borsa con dentro qualche vestito. Ma qui non possono stare, la struttura anche se inutilizzata è di proprietà privata.

Notizia delle 10.30 – E’ in corso in questi minuti al Ferrhotel lo sgombero dell’edificio che era stato occupato da alcuni abusivi. Sul posto polfer e polizia di Stato.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà