“Frana” un binario nel Lodigiano, ritardi sulla linea Piacenza-Milano

07 Febbraio 2014

20140206-201206.jpg

Due treni soppressi e un ritardo medio tra i 20 e i 40 minuti: i nuovi disagi per i pendolari della linea Piacenza-Milano sono dovuti a una frana che ha interessato la massicciata sulla quale scorreva un binario della tratta tra Piacenza e Codogno nei pressi di Santo Stefano lodigiano, dunque ne è rimasto operativo solo uno su due con conseguenti disagi. Le Ferrovie ieri hanno avviato i lavori di ripristino.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà