Fiorenzuola: auto prelevate con il carro attrezzi, 50enne denunciato per truffa

08 Febbraio 2014

carro attrezzi, rimozione auto

“Queste auto sono inquinanti, vanno rimosse”; con questa scusa due sedicenti tecnici dell’Arpa avevano fatto sparire due veicoli di Fiorenzuola, sotto gli occhi di passanti o proprietari, rimuovendoli con il carro attrezzi; una vera e propria truffa andata in scena nel mese di gennaio a Fiorenzuola, dove i carabinieri nei giorni scorsi hanno identificato e denunciato un 50enne, accusato di aver preso parte al raggiro.

I militari hanno rintracciato il carro attrezzi utilizzato dai malviventi in un capannone del paese; le indagini lasciano supporre che le auto (non rinvenute) venissero prelevate e indirizzate fuori provincia per ricavarne ferro.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà