Finto tecnico del gas e finto poliziotto in azione: anziana truffata

14 Febbraio 2014

truffa anziani

“Devo controllare il gas”. È la classica scusa utilizzata nella tarda mattinata di ieri da un truffatore in via Tansini. L’uomo, una volta dentro l’abitazione di una 76enne piacentina, ha fatto entrare il complice, un finto poliziotto. I due hanno così fatto sparire una busta contenente 400 euro e il cofanetto porta gioie. Una volta accortasi dell’ammanco, la vittima ha contattato la polizia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà