Giorgia Bronzini in Colombia per tornare la più veloce al mondo

18 Febbraio 2014

20140218-163023.jpg

È decollato questa mattina dall’aeroporto di Linate, il volo internazionale che, tra poche ore, atterrerà in Colombia e dal quale sbarcherà Giorgia Bronzini con le compagne della Nazionale italiana di ciclismo su pista.

É infatti partita la spedizione azzurra, guidata dal commissario tecnico Edoardo Salvoldi, che sarà impegnata, dal 26 febbraio al 2 marzo, a Cali, dove si svolgeranno i campionato mondiali su pista. Giorgia Bronzini parte ovviamente con l’obiettivo-medaglia: la campionessa piacentina vanta un oro nel 2009, a Pruszkow, nella specialità della corsa a punti. In Colombia la Bronzini si misurerà anche nella disciplina dello scratch.

Per la fuoriclasse di Piacenza, un’importante occasione per arricchire ulteriormente il proprio immenso palmares, dopo un avvio di stagione contraddistinto dai grandi successi ottenuti in Australia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà