Provincia

Mortizza: scoperto in una cascina rame rubato dal valore di 135mila euro

18 febbraio 2014

Furto di rame

Era sparito con il camion della ditta carico di 23 tonnellate di rame, dal valore di 135mila euro: refurtiva che è stata recuperata ieri pomeriggio in una cascina di Mortizza, grazie a un intervento tempestivo delle squadre mobili di Cremona e Piacenza.

Il furto è avvenuto nella mattinata di ieri. Il camion, guidato da un 35enne romeno, è partito da un’azienda di Trento, con destinazione Verona: grazie al segnale Gps il titolare si è accorto che il veicolo non seguiva il percorso stabilito. Dopo aver provato a telefonare al dipendente, senza ottenere risposta, ha capito che qualcosa non andava e ha preso contatto con la questura di Cremona, come indicato dal segnale del satellite. La polizia ha trovato il camion, ma non il rame e il conducente: grazie a successivi accertamenti gli agenti sono riusciti a individuare il luogo, dove il mezzo si era in precedenza fermato, nella zona di Piacenza.

Le pattuglie hanno quindi raggiunto Mortizza, dove hanno visto il carico di rame accatastato vicino a un casolare, abitato da una famiglia romena. Per sei persone è scattata la denuncia per ricettazione mentre il camionista è stato denunciato per furto aggravato. La merce è stata restituita al legittimo proprietario.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Provincia

NOTIZIE CORRELATE