Evade per l’ennesima volta i domiciliari: 25enne ucraina condotta in carcere

19 Febbraio 2014

images

L’ennesima fuga le è costata l’arresto: i carabinieri hanno condotto al carcere delle Novate una 25enne ucraina domiciliata in città, già agli arresti domiciliari per precedenti reati. La donna nei mesi scorsi si era già resa irreperibile 5 volte: l’ultima violazione ha fatto scattare l’ordine di esecuzione per la carcerazione e la giovane è stata condotta alle Novate.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà