Camionista derubato di contanti e fede nuziale: trans denunciato

19 Febbraio 2014

polizia

Furto ai danni di un camionista 49enne, che ha visto sparire portafoglio, con 100 euro in contanti, e la fede nuziale in oro. Ieri sera, intorno alle 23, l’uomo è sceso dal suo camion, parcheggiato nella zona del polo logistico cittadino: quando è tornato ha avvistato un transessuale che scendeva rapidamente dal veicolo, fuggendo in tutta fretta.

Il camionista, accortosi del furto, ha provato a inseguirlo, inizialmente senza fortuna, ma poco dopo lo ha rivisto lungo la strada e ha avvertito la polizia. Il transessuale, un cubano di 27anni, è stato perquisito senza che venisse trovata la refurtiva. Il viados è stato denunciato per furto aggravato.

Trans vittima di un furto in via X Giugno: l’uomo, un peruviano di 41anni, ha dichiarato di aver conosciuto due uomini e di averli invitati nella propria casa. Quando la coppia si è allontanata il proprietario ha scoperto che erano spariti tre anelli in oro e ha sporto regolare denuncia alla polizia.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà