Inseguiti dai carabinieri, nel baule 40 bottiglie di alcolici. Denunciati

19 Febbraio 2014

Carabinieri

Inseguimento ieri mattina in città, nella zona di corso Europa, dove la pattuglia dei carabinieri ha intercettato un’auto sospetta, che all’interno del bagagliaio nascondeva 40 bottiglie di alcolici rubate, dal valore commerciale di 850 euro.

Il Radiomobile si è lanciato nella corsa dopo aver notato che il veicolo accelerava improvvisamente alla vista delle forze dell’ordine: i militari non si sono lasciati sfuggire l’auto e sono riusciti a bloccarla prima che infilasse la tangenziale. Nel corso della perquisizione i carabinieri hanno trovato nel baule tutta la merce rubata, occultata da buste di plastica e dalla ruota di scorta. Le bottiglie, tutte di valore, sono risultate rubate da un supermercato di via Conciliazione.

L’uomo e la donna a bordo dell’auto, una coppia di romeni di 26 e 21 anni , entrambi con precedenti specifici, sono stati denunciati per ricettazione. Secondo i carabinieri, i due hanno agito utilizzando apposite borse schermate, che hanno eluso la barriera antitaccheggio, probabilmente con l’aiuto di altri complici.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà