Controlli interforze: 250 auto e 320 persone fermate. Decine di multe

28 Febbraio 2014

controlli interforze a Barriera Milano (1)

Duecentocinquanta auto ispezionate e 320 persone fermate, qualche decina di multe elevate per il mancato rispetto del codice della strada e alcuni provvedimenti a carico di stranieri non in regola con il permesso di soggiorno. È il bilancio dei controlli interforze che si sono svolti ieri pomeriggio. In campo 23 pattuglie, come disposto dal comitato per l’ordine e la sicurezza pubblica presieduto dal prefetto.

Sono intervenuti: corpo forestale dello stato, polizia provinciale, municipale di Piacenza e Fiorenzuola, carabinieri, polizia, guardia di finanza e il reparto prevenzione crimini di Reggio Emilia. Numerosi i posti di blocco attivati nei principali ingressi di Piacenza, in prossimità dei caselli autostradali. In provincia i controlli hanno interessato soprattutto Caorso, Fiorenzuola, Castelvetro. Obiettivo contrastare il fenomeno dei furti.

In città sono state fermate 100 vetture e circa 150 persone. 170 le persone controllate in provincia, dove sono stati ispezionati 150 veicoli.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà