Salsomaggiore Terme e Piacenza unite per l’Expo 2015

28 febbraio 2014

Salsomaggiore Terme

Anche Salsomaggiore Terme punta ad avere un ruolo da protagonista nella partita di Expo 2015. Il sindaco Filippo Frittelli, che si è insediato da pochi mesi, ha annunciato la volontà di organizzare eventi e iniziative per attirare i visitatori di Milano. Da qui è nata la collaborazione anche con il Comune di Piacenza e la Provincia.

Il presidente Massimo Trespidi ha annunciato che presto verranno avviate collaborazioni anche con Lodi, Pavia e Parma. “Abbiamo apprezzato la comunione di intenti delle istituzioni piacentine – ha sottolineato il sindaco di Salsomaggiore – e deciso di avviare un progetto comune. Vogliamo rilanciare la nostra idea di sviluppo della nostra città che ha una vocazione turistica. Abbiamo 100 alberghi aperti e ci collochiamo all’interno di un territorio che ogni anno vede l’arrivo di centinaia di migliaia di turisti. Nonostante la crisi, Salsomaggiore conta mezzo milione di presenze all’anno. C’è l’idea di riqualificare le Terme e riportarle agli antichi splendori – ha concluso il primo cittadino.

Accordo Piacenza-Salsomaggiore

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca

NOTIZIE CORRELATE