Rebecchi Nordmeccanica, festa finita: domani è tempo di campionato

01 Marzo 2014

20140228-220653.jpg

Sarà l’occasione per mostrare a tutto il pubblico del Palabanca, la seconda Coppa Italia conquistata lo scorso week-end, anche se Rebecchi Nordmeccanica, a detta di coach e dirigenza, non ha affatto intenzione di cullarsi troppo sugli allori. Il quarto trofeo conquistato in un anno, ha ovviamente acceso forte l’entusiasmo all’interno dello spogliatoio biancoblu, ma le ragazze di Caprara, dopo i festeggiamenti, si sono rimesse immediatamente al lavoro. Domani pomeriggio (ore 18), sul parquet di casa, sarà sfida con Frosinone: una gara che arriva nel momento ideale, visto che le laziali occupano la penultima posizione in classifica con due sole vittorie all’attivo. Anche in caso di rilassamento, per Leggeri e compagne pare davvero remota l’eventualità di una caduta di fronte ad un avversario evidentemente troppo inferiore. Probabile che Caprara conceda spazio alle giocatrici meno impiegate nell’ultimo periodo. Anche in vista dell’ulteriore impegno infrasettimanale di mercoledì, quando Rebecchi Nordmeccanica affronterà lontano da Piacenza, Ornavasso.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà