Stradone Farnese: precipitano pezzi di cemento da Santa Chiara

01 Marzo 2014

santa chiara

All’alba di questa mattina un basamento in cemento della chiesa cittadina di Santa Chiara, sullo stradone Farnese, si è staccato dalla sommità della struttura precipitando sul marciapiede.
Si tratta del pesante sostegno in cemento che serve a reggere la grossa croce in ferro battuto che campeggia al vertice della facciata. Fortunatamente nessuno passava di lì in quel momento e non ci sono stati feriti.
Ad accorgersi del danno è stato Don Guerrino Barbattini, parroco di Santa Chiara: alcuni operatori hanno controllato il tetto dell’edificio e per precauzione è stata smontata la croce, ormai traballante.
Una ditta ha provveduto a ripulire e transennare l’ingresso della basilica che al momento resta chiusa; un cartello apposto al portone della chiesa avvisa i fedeli che le liturgie sono state spostate nella vicina Santa Teresa. Si pensa che il cedimento possa essere stato provocato dal maltempo o da alcune infiltrazioni che hanno eroso il sostegno in cemento. Lunedì sarà eseguito un ulteriore sopralluogo per valutare gli interventi necessari.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà