Maxi risarcimento per la buca in via Illica, il Comune vaglia l’appello

06 Marzo 2014

caduta

Arrivano le precisazioni del Comune sul maxi risarcimento da 136mila euro che Palazzo Mercanti dovrà versare a una donna caduta in bici in via Illica per una buca. L’Avvocatura comunale ha fatto sapere in un comunicato che “il contenzioso civile è stato gestito non direttamente dal Comune di Piacenza ma dalla propria compagnia assicurativa.
La decisione del Giudice, che verrà attentamente vagliata dall’Ente insieme alla Compagnia, anche al fine dell’eventuale appello, ha decisamente ridotto la richiesta presentata dalla danneggiata, che richiedeva un risarcimento di più del doppio rispetto a quello accordato”.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà