Ospedale di Fiorenzuola: il Comitato presenta il progetto per non demolire

06 Marzo 2014

ospedale fiorenzuola

“Il blocco B può non essere demolito, ma rinforzato dall’esterno”. Lo sostiene il comitato “No alla chiusura dell’ospedale” di Fiorenzuola. Questa sera i referenti si riuniscono in assemblea al Cinema Capitol del capoluogo valdardese dove vengono proiettati gli studi dei tecnici che mostrano l’alternativa per il padiglione vecchio con costi e tempi che verrebbero così decisamente contenuti rispetto a quelli previsti da Ausl e Regione. Il progetto è stato già consegnato al distretto e quindi – riferisce il Comitato – anche ai sindaci e all’Azienda sanitaria. L’intenzione ora è di proseguire anche la battaglia contro la decisione di chiudere il blocco B. Verrà presentato un esposto in Procura.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà