Frana nel comune di Nibbiano, chiusa un tratto della Provinciale per Tassara

07 Marzo 2014

frana provinciale tassara

Il territorio piacentino continua a franare. Un dissesto ha coinvolto nella notte la strada provinciale 45 di Tassara costringendo alla chiusura di un tratto dell’arteria in località Casa Angelino nel Comune di Nibbiano. “L’estensione della massa in movimento non consente ad oggi di fare ipotesi realistiche sulla riapertura dell’arteria – hanno illustrato gli assessori provinciali alle Infrastrutture e alla Protezione civile Sergio Bursi e Massimiliano Dosi – anche se il servizio di manutenzione e gestione della rete viaria della Provincia si è già attivato per segnalare all’Agenzia regionale di Protezione civile e al Servizio tecnico dei bacini degli affluenti del Po la situazione di emergenza. Abbiamo già contattato anche l’assessore regionale Paola Gazzolo per invitarla ad un sopralluogo sul posto al fine di verificare di persona le aree colpite da dissesti di competenza della Regione Emilia Romagna”.
Il dissesto franoso presente sul versante nord-ovest di Santa Maria del Monte – che si manifesta con una frana di tipo complesso a seguito delle abbondanti piogge che hanno caratterizzato tutto l’inverno 2014 – si è riversato questa notte sull’arteria provinciale, provocandone di fatto la chiusura. Si informa che è attivo il percorso alternativo per raggiungere Tassara da Piacenza attraverso la strada provinciale 44 di Montalbo proseguendo poi sulla strada comunale in località San Giorgio.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà