Val Nure

Positivo alla cannabis il 20enne che ha investito la ciclista a San Polo

11 marzo 2014

cimitero di San Polo

Il 20enne milanese che domenica scorsa ha investito una ciclista di fronte al cimitero di San Polo, è risultato positivo agli esami tossicologici e ora rischia il sequestro dell’auto e una denuncia per guida sotto l’effetto di sostanze stupefacenti. L’incidente stradale era avvenuto poco dopo le 15: la signora, una 80enne che viaggiava sulla propria bicicletta, aveva riportato diverse ferite ed era stata trasportata al pronto soccorso cittadino. La prognosi ospedaliera è di circa 30 giorni. Sul posto erano intervenuti i carabinieri della compagnia di Piacenza. Il ragazzo è invece stato sottoposto ai test sulle sostanze stupefacenti ed è risultato positivo alla cannabis; da qui la possibilità che possa essere deferito per guida sotto effetto di sostanze stupefacenti.

© Copyright 2020 Editoriale Libertà

categorie: Cronaca Val Nure

NOTIZIE CORRELATE