Nuoto: quattro vittorie e due argenti per la Vittorino al Trofeo Città di Milano

12 Marzo 2014

Camilla Tinelli

Passerella tra i big del nuoto azzurro per gli atleti della VIttorino da Feltre al Trofeo Città di Milano, le cui gare sono state trasmesse su Rai Sport. In un contesto agonistico di altissimo livello, che ha visto in vasca nuotatori del calibro di Federica Pellegrini, Filippo Magnini, Matteo Pelizzari e Stefania PIrozzi, solo per citarne alcuni, la Vittorino ha schierato, nelle gare Assolute, le sue giovani promesse Alessia Ruggi, Angelica Varesi e Giacomno Carini, atleta delle Rane Rosse ma allenato dallo staff tecnico guidato da Gianni Ponzanibbio. Per gli atleti della Vittorino, senza ambizioni di medaglia, si è trattato di un’importante esperienza agonistica in vista degli Italiani assoluti che stabiliranno le qualificazioni per gli Europei giovanili. Alessia Ruggi si è messa in luce classificandosi ottava nei 100 stile libero (57”,51 il suo tempo che è anche il suo primato personale) e tredicesima nei 200 stile libero; per Angelica Varesi diciottesimo posto nei 50 farfalla con l’ottimo crono di 28”,97 mentre Carini ha staccato il tredicesimo tempo nei 100 farfalla con 56”,09.
Le medaglie sono invece arrivate nella terza e conclusiva giornata di gare del Trofeo Città di Milano riservata alle categorie giovanili. Alessia Ruggi (Juniores) ha vinto l’oro nei 200 misti con il tempo di 2’16”,88, Camilla Tinelli (Juniores) è salita sul primo gradino del podio nei 100 farfalla con un crono di 1’01”,99 e sul secondo nei 50 stile libero (26”,37), mentre Angelica Varesi ha trionfato nei 50 stile libero vincendo la gara con il tempo di 25”,97. Successo meritato anche per Giacomo Carini che ha vinto la gara dei 200 misti con il tempo di 2’01”,41. Ottimo secondo posto, infine, per la sempre più promettente Margherita Carini che ha vinto la medaglia d’argento nei 100 dorso Ragazze con un crono di 1’08”,19.
In contemporanea si sono svolti, sempre a Milano, i Campionati Regionali di fondo in cui era impegnato, per la prima volta, il piacentino Lorenzo Zangrandi, atleta delle Rane Rosse allenato dallo staff tecnico della Vittorino. Zangrandi si è messo in luce vincendo il titolo regionale Juniores dei 5.000 stile libero con l’ottimo tempo di 57’12”,70.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà