Vaciago a Renzi: “Aiutare i giovani ad aprire aziende è la vera crescita”

13 Marzo 2014

20140313-232949.jpg
L’economista piacentino Giacomo Vaciago stasera è stato ospite di Michele Santoro a Servizio Pubblico su La7, in collegamento dallo spazio Le Rotative di Libertà in via Benedettine.
In una puntata dedicata ai provvedimenti di governo annunciati dal presidente del consiglio Matteo Renzi, tra cui il taglio dell’Irap e più soldi in busta paga per chi ha stipendi inferiori ai 1.500 euro mensili oltre all’aumento della tassazione sulle rendite finanziarie, l’economista piacentino ha parlato “di un’Italia divisa in tre fasce: quella che la crisi non la sente, l’altra che non è capace di reagire e infine quella che galleggia in attesa di una ripresa che tarda ad arrivare” e ha sottolineato “l’assoluta trasparenza di Renzi nell’occuparsi dei penultimi, ma non degli ultimi”.

Per Vaciago la vera scommessa per la crescita è quella di “dare i soldi ai giovani che hanno voglia di lavorare per aprire imprese”.
Ospiti in studio anche Giorgia Meloni, leader di Fratelli d’Italia, Irene Tinagli, deputata di Scelta Civica, e Barbara Lezzi, senatrice del Movimento 5 Stelle.

20140313-235322.jpg

20140313-235338.jpg

20140313-235358.jpg

© Copyright 2021 Editoriale Libertà