Piazzale Marconi: compra due cellulari e si dilegua senza pagare. Interviene la polizia

14 Marzo 2014

acquisto cellulare

Hanno pattuito la cifra di 50 euro per l’acquisto di due cellulari, ma il compratore si è poi dileguato senza pagare. L’episodio è avvenuto ieri pomeriggio nel centro commerciale di Piazzale Marconi: la venditrice occasionale, una 36enne piacentina, ha chiesto dunque l’intervento della polizia. Dopo un’ora il ragazzo, un 20enne tunisino, è tornato sui suoi passi e ha ammesso di aver contrattato l’acquisto dei telefoni: di fronte agli agenti ha quindi saldato il suo debito con la donna.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà