Chiaravalle, rapina con sparatoria: donna colpisce il bandito

16 Marzo 2014

20140316-210549.jpg

Due uomini armati di pistola scacciacani che durante la fuga hanno anche sparato un colpo in aria sono entrati alle tre di stanotte in un bar di Chiaravalle di Alseno puntando una pistola contro la proprietaria e contro una cliente che si trovava ancora all’interno. E’ stata proprio quest’ultima a far scappare i malviventi perché nonostante la sorpresa ha avuto la forza di reagire energicamente colpendo uno dei due con un calcio. I due non hanno detto nulla ma hanno preso la borsetta della cliente. Probabilmente avrebbero preso altro se la donna non avesse reagito. Con grande sangue freddo ha infatti sferzato un calcio all’inguine a uno dei rapinatori. Un gesto che ha stupito i due, facendoli scappare. All’esterno del locale c’era un terzo uomo, che attendeva i rapinatori a bordo di un’auto. Prima di salire e scappare uno di loro ha sparato un colpo in alto, forse per spaventare ancora di più le donne. Nonostante lo choc la titolare del bar e la cliente hanno subito chiamato il 112 per denunciare quanto successo. Sul posto sono arrivate varie pattuglie dei carabinieri della compagnia di Fiorenzuola, che hanno avviato le indagini e raccolto le testimonianze delle due donne. I carabinieri hanno anche ritrovato il bossolo dello sparo, dal quale è emerso che l’arma usata dai malviventi era in realtà una scacciacani.

20140316-210635.jpg

© Copyright 2022 Editoriale Libertà