Marzo record: tra i più caldi degli ultimi 200 anni. Pioggia nel weekend

17 Marzo 2014

sole

Anche il 2014 si conferma come un anno “eccezionale” dal punto di vista climatico con un inverno decisamente mite e una primavera che non è ancora iniziata e segna già un record, quello delle temperature. In questi giorni la colonnina di mercurio segna diversi gradi sopra le medie stagionali. Questo mese si colloca fra i tre più caldi degli ultimi 210 anni – ha fatto sapere Matteo Cerini dell’Osservatorio meteo del Collegio Alberoni. Il più “torrido” in assoluto risale al 2007, seguito da quello del 1994. Anche gennaio e febbraio sono stati due mesi “anomali” meteorologicamente parlando. Il bel tempo durerà fino a venerdì per lasciare poi spazio alla pioggia che arriverà nel weekend con un conseguente abbassamento delle temperature che dovrebbero quindi rientrare nella norma del periodo.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà