“Pescegatto d’oro”, dagli organizzatori mille euro di contributo per l’Hospice

17 Marzo 2014

pescegatto (2)

Un contributo di 1.000 euro all’Hospice “La casa di Iris”: lo hanno consegnato nei giorni scorsi, al direttore sanitario della struttura Giovanna Albini, gli organizzatori della serata conviviale per l’attribuzione del “Pescegatto d’oro 2014”, assegnato al signor Mario Braghi.
I promotori dell’iniziativa, realizzata grazie all’impegno del circolo “Il Rifugio” in collaborazione con Maurizio Sesenna e Carlo Fantini, hanno voluto infatti dedicare all’Hospice il ricavato della serata, testimoniando l’affetto e la sensibilità che i piacentini da sempre manifestano nei confronti de “La casa di Iris”.
A consegnare la donazione alla dottoressa Albini sono intervenuti, presso la sede di via Bubba, la presidente del Circolo “Il Rifugio” Antonella Tarolli, Maurizio Sesenna e Carlo Fantini, nonché Fabrizio e Bruno Bisi, unitamente alla segretaria dell’associazione “Insieme per l’Hospice” Vittoria Avanzi.

© Copyright 2021 Editoriale Libertà